Per info e appuntamenti: Carla Factory Store - tel. 0733-962614 - email: factorystore@carla.it

Back from Sì Sposaitalia 2018: impressioni a caldo dalla Milano Bridal Week

Sì Sposaitalia Collezioni, 6-9 Aprile 2018, Fieramilanocity.
Già ci manca l’atmosfera glamour e cosmopolita della Milano Bridal Week !Un evento tra i più attesi nel panorama internazionale che cattura sempre più influencer, buyers, stampa specializzata, professionisti ed operatori del wedding. Un salone capace di riflettere i movimenti più attuali del Wedding fashion che ogni anno porta in scena la selezione delle migliori collezioni provenienti da tutto il mondo…E noi c’eravamo! Cosa abbiamo appreso da questa edizione? Tanta attenzione all’abito, altrettanta per l’accessorio, nel rispetto di una certa inclinazione a diventare sempre più protagonista… Che soddisfazione poi prendere consapevolezza di come  il nostro stand abbia catturato sguardi nuovi e accolto con piacere volti noti!

Le nostre nuove collezioni sono state ospitate all’interno di un concept arioso e luminoso, con qualche gradevole pennellata cromatica a cui hanno partecipato, oltre che gli accessori, anche i profumatissimi bouquet creati appositamente dalla floral designer Alessandra Della Foglia.

Il mood generale per la collezione Carla 2019? Sicuramente si respira una grande voglia di romanticismo, sia nella versione soft che in quella royal, sempre con estrema ricercatezza e attenzione nei dettagli. Per la cerimonia, uno stile bon ton con incursioni di colore su forme singolari ed eccentriche, che strizzano l’occhio all’estro e all’eleganza british.

Via libera allora a cappelli e cappellini, che fluttuano leggiadri sulle pareti come nuvole colorate a sottolinearne l’eleganza leggera. Headdress dai toni modaioli e altrettanti dall’esuberanza meno gridata, addolcita da nuances pastello e ramages floreali, A seguire, per la sposa glam-princess la gamma dei cerchietti e delle tiare, sottili o importanti, ma anche il ritorno del fiore in versione couture. Esuberanti, per nulla timidi, talvolta invadenti. Ma anche gioiosi, festosi e vanitosi, portavoci di una creatività manuale di nuovo apprezzata. Un tributo alla natura, fatta di tralci, foliages, ispirazioni arboree, eppure estremamente moderna, stilizzata. E poi ancora il protagonismo del fiocco, elemento couture riletto in mille varianti. Un simbolo di legame indissolubile nell’universo bridal, inserito in modo ridondante, talvolta esasperato, con cui giocare a creare effetti irresistibili, sia nelle acconciature che negli accessori che accompagnano il wedding dress, anche nella stagione più fredda. Stole, cappe, giacchini, trapuntini, resi sempre inusuali ora da lavorazioni certosine, dettagli piumati, o da un tessuto laminato. Del tutto componibili, si adeguano alle richieste della spose moderna: eleganza impeccabile durante il rito cerimoniale  e un’attitude differente, più spontanea e disinvolta, per la festa. Si adoperano per enfatizzare un movimento o dare un tocco trasformista all’abito nel corso della stessa giornata. Un alternarsi di movimenti morbidi, elementi plurifiocco, balze sovrapposte…Virtuosismi sartoriali che caratterizzano l’outfit con effetti anche scenografici.

Eh già, perchè il dress code vuole che all’abito si affianchi sempre quel dettaglio in più: il fiore couture, la cintura gioiello, il taglio particolare della manica. Ecco allora che è stato naturale ricercare ed inserire in ogni nuova collezione elementi originali, che spaziano da una lavorazione ad una modellatura, ma rigorosamente sartoriali, mai banali.

L’obiettivo comune? Infondere in ciascuna creazione Carla un soffio di personalità, qualcosa di inaspettato e non convenzionale, eppure  perfettamente allineato ai tempi e all’occasione. Che dire,…anche quest’anno prova superata!!

Segui Carla Sposa anche sui Social!

Segui Carla Sposa sui social!